Diagnosi di Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA) non rilasciate dal servizio sanitario nazionale.

ValiditÓ transitoria ai fini del riconoscimento dei diritti sanciti dalla Legge n.170/2010

Con la nota prot. 14003 del 14 luglio 2011 il Vice Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna, in accordo con la Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali della Regione Emilia-Romagna, specifica la validità transitoria delle diagnosi di DSA non rilasciate dal servizio sanitario nazionale.

Proprietà dell'articolo
data di creazione: 14/07/2011
data di modifica: 14/07/2011